Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Vigili del Fuoco: imminente un concorso

Secondo alcune notizie, sembra imminente un prossimo concorso per Vigili del Fuoco

automezzi vigili del fuoco

Il concorso

Sembra certo l’imminente concorso per Vigili del Fuoco. La Direzione Centrale Affari Generali si è spinta a dire che il bando relativo a questo concorso uscirà, sulla Gazzetta Ufficiale, entro novembre. Secondo altre voci tale bando sarà pubblicato comunque non più tardi di gennaio 2017. Si tratta di un concorso per 250 posti per accedere alla qualifica iniziale ruolo Vigili del Fuoco. Una bella notizia perché è da tempo che si aspettava questo concorso. Pare che la stessa Corte dei Conti abbia registrato un decreto ministeriale, autorizzando questo concorso pubblico per Vigili del Fuoco. Verranno presto stabilite, per decreto, prove concorsuali, modalità, titoli e punteggi.

Posti

Ciò che sembra certo è invece la ripartizione dei posti per questo concorso Vigili del Fuoco. Le percentuali dovrebbero essere le seguenti:
– 45% riservato ai volontari in ferma breve o prefissata nelle Forze Armate
– 25% ai volontari del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco iscritti, alla data del bando, nell’apposito elenco e che abbiano prestato minimo 120 giorni di servizio.
– 20% a chi ha prestato, per almeno un anno, il servizio civile nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
– 10% aperto a cittadini italiani in possesso dei requisiti richiesti.

Tra tali requisiti dovrebbe esserci quello dell’età che così si intende:
– non superiore ai 30; per chi è iscritto da minimo un anno negli elenchi del personale volontario VVFF il limite è 37 anni.

Prove concorsuali

Anche se, lo ricordiamo sempre, è necessario attendere il bando in Gazzetta Ufficiale, pare che le prove concorsuali consisteranno in:
– prova preselettiva
– prova attitudinale e motoria
– colloquio
– valutazione titoli
– accertamenti psico-fisici e attitudinali.
Seguiteci per avere i vari aggiornamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *