Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Posti per 149 funzionari a Bruxelles e Lussemburgo

Opportunità di lavoro all'interno delle istituzioni europee. Epso ha aperto un concorso apposito

europaDi cosa si tratta
L’Epso ha bandito un concorso finalizzato all’assunzione di 149 funzionari amministrativi che, per uno stipendio di oltre 4000 euro, avranno la possibilità di lavorare per alcune istituzioni europee. La sede di lavoro sarà Bruxelles o Lussemburgo. Questo concorso che mette a disposizione 149 posti per funzionari a Bruxelles e Lussemburgo ha, come scadenza per presentare la domanda di partecipazione, il prossimo 21 aprile 2015.
Intanto spieghiamo che cos’è l’Epso: si tratta, semplicemente, dell’Ufficio Europeo di Selezione del Personale. Questa volta i posti a concorso sono per funzionari amministrativi e la selezione è riservata a laureati anche senza una specifica esperienza. Tale concorso porterà i vincitori ad essere inseriti in un elenco apposito da cui la UE e le sue diverse istituzioni prenderanno professionisti per le varie coperture di personale necessarie.

Requisiti di partecipazione
Vediamo insieme i requisiti per poter partecipare a questo concorso per funzionari amministrativi a Bruxelles e Lussemburgo:
– essere cittadini di uno dei paesi membri della UE
– essere in possesso dei diritti civili
– possesso di garanzie morali per lo svolgimento delle funzioni
– conoscenza di una delle seguenti lingue: tedesco, inglese o francese come minimo corrispondente al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza linguistica

Per quanto riguarda il titolo di studio è richiesta una formazione universitaria conclusa e completa almeno di tre anni con diploma ottenuto o ottenibile entro il prossimo 31 luglio 2015.

Mansioni che verranno svolte
Cosa faranno questi 149 funzionari nelle loro sedi di Bruxelles o Lussemburgo? Sono molte le mansioni e potrebbero essere svolte in diversi ambiti di lavoro: dalla gestione delle risorse agli interventi di tipo operativo, dalla formulazione di specifiche politiche a controlli amministrativi. Coloro i quali, avendo superato con successo il concorso, saranno inseriti nell’apposito elenco potranno essere assunti dalle diverse istituzioni europee. Avranno un inquadramento di livello 5, nella categoria AD. Il trattamento economico è decisamente interessante essendo pari a oltre 4300 euro per un lavoro full time.

Prove concorsuali
Il concorso prevede alcune prove. A cominciare una prova preselettiva consistente in un test con domande a risposta multipla. A seguire alcune prove intermedie consistenti in domande (nella lingua indicata dal candidato) finalizzate a valutarne le competenze di carattere generale.

Dopo è prevista un’intera giornata di assessment in un centro Epso a Bruxelles durante il quale i candidati dovranno passare altre quattro prove:
– studio di un caso specifico
– colloquio/presentazione
– intervista
– esercizi in gruppo.

Tutte queste prove saranno sostenute in lingua

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro le ore dodici del prossimo 21 aprile 2015 seguendo le modalità presenti nel sito Epso al link europa.eu/epso/apply/jobs/index_en.htm

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *