Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Polizia sempre più mortificata

Ormai non è una novità, ma non per questo smettiamo di parlarne. Come era prevedibile la Legge di Stabilità ha scontentato, ancora una volta, gli uomini e le donne della Polizia di Stato

polizia di statoPromesse non mantenute
E anche questa, forse, non è una novità. A non essere state mantenute sono le promesse fatte precedentemente dal governo (in materia di risposte) e che vengono smentite dalla legge di Stabilità che, a quanto pare, non affronta adeguatamente le diverse esigenze economiche e non solo di chi opera nella Polizia.

I principali problemi
Forse qualche nostro lettore si chiederà perché pubblicare queste notizie. Perché riteniamo che chi vuole partecipare ad un concorso per entrare in Polizia dovrebbe, come minimo, sapere cosa succede alla Polizia stessa. Dunque ricordiamo alcuni dei motivi di malcontento che la Legge di Stabilità non ha dimostrato di voler affrontare, per quanto riguarda la Polizia: straordinari non pagati da un anno e più, servizi pesanti e resi ancora più pesanti dalla carenza di personale e sempre più doppi turni. Cosa questo punto in particolare significhi in termini di efficienza operativa è facile comprenderlo.

Allarme rosso
La testata grnet.it parla addirittura (e probabilmente a ragione) di allarme rosso per la sicurezza, per i cittadini e per quanto questo continuo disinteresse possa causare negli animi. Felice Romano, Segretario del SIULP, si è fatto portavoce di alcuni poliziotti che, tornando dal servizio di sicurezza durante la recente manifestazione a Roma, hanno dichiarato che, durante la prossima manifestazione non faranno nulla per impedire che i manifestanti entrino nei palazzi del potere.

Manifestazione
Per questo motivo i sindacati avrebbero già indetto una manifestazione nazionale per protestare sui punti segnalati prima a cui si aggiungono quelli relativi al tetto salariale, alla proroga del blocco contrattuale e all’inadeguato trattamento economico per parità di professionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *