Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Entrare in Polizia: dal 2016 cambiano le regole

Una importante novità che interesserà sicuramente i nostri lettori. Dal 2016 cambiano le regole per entrare in Polizia

Nuovo decreto

corpo polizia di statoEntrare in Polizia, dal 2016 cambiano le regole grazie ad un nuovo decreto. Il decreto in questione è, per meglio dire, un articolo: art 10 del Decreto Legge 28 gennaio 2014 n 8. Tanti numeri per una bella novità. A partire dal prossimo 2016 per entrare in Polizia ci saranno concorsi non più solo riservati a coloro i quali abbiano svolto servizio nelle Forze Armate. È proprio così: entrare in Polizia dal 2016 vedrà alcune regole cambiate.

Nei dettagli

Vediamo insieme cosa stabilisce, nei dettagli, questo decreto. Per quanto riguarda il biennio 2016-17 si sa che ci saranno concorsi in cui il 50% dei posti per entrare in Polizia saranno a disposizione di coloro i quali hanno un percorso che non prevede un periodo di servizio nelle Forze Armate. Saranno cioè destinati ai “civili”. Tali percentuali sono destinate a salire al 75% per i concorsi che verranno banditi nel 2018.

Si tratta di un importante e significativo cambiamento visto che, fino ad ora, tali concorsi erano riservati a quelle persone che avevano alle spalle un periodo di servizio militare. Cosa che, a vari livelli, aveva sempre suscitato discussioni e dibattiti. E anche adesso, questo è certo, ci sarà chi è favorevole e chi no.

Resta inteso che vi sono requisiti base che restano imprescindibili per poter partecipare a questi concorsi. Ma la base è che vengono comunque introdotte percentuali che consentiranno anche a coloro che provengono dalla vita civile di accedere a quello che è pur sempre considerato un percorso lavorativo

Requisiti per agente

La posizione di agente è quella che, numericamente, interessa di più i nostri lettori. Dunque se è vero che per entrare in Polizia, dal 2016, vedrà il cambiamento di alcune regole, è pur vero che richiederà comunque il possesso di alcuni requisiti. Tra questi il possesso almeno di una licenza di scuola media inferiore. Ricordiamo che la vittoria al concorso è solo il primo passo a cui fa seguito la frequenza a un corso di formazione semestrale. Superato il corso ecco un ulteriore periodo, sempre di sei mesi, come agente in prova.




(20) Commenti

  1. Salve ho 32 anni è vorrei sapere se posso far domanda come agente di polizia di stato da civile ex vfa grazie per la risposta

  2. Salve, vorrei avere notizie in merito ai requisiti necessari per poter fare il concorso in polizia. E’ ancora in vigore il requisito legato all’età?
    Grazie.

  3. Vorrei sapere se con una laure in giurisprudenza e l’ altra in scienze politiche, ai miei 41 anni potrei partecipare ad un percorso presso la polizia di stato…

  4. Vorrei sapere a che eta’ e’ possibile partecipare al concorso per polizia e a chi bisogna rivolgersi per la domanda. Grazie

  5. E una bella cosa dare una possibilita di fare il concorso anche hai civili a me piacerebbe farlo e il mio sogno entrare in polizia.

  6. Ciao sono una ragazza di 25 anni..il.mio sogno sin da piccola era prorpio questo la divisa…ho tanta voglia di lavorare e di far avverare il mio sogno..cordiali saluti . recapito tel:331 2063488

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *