Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Concorso per 300 Allievi Marescialli Arma dei Carabinieri

È stato indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per ammettere 300 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori Arma dei Carabinieri al 5° corso triennale. Vediamone i punti principali

carabinieriDettagli concorso
Pur invitando sempre a prendere visione del bando integrale pubblicato anche sulla Gazzetta Ufficiale, vogliamo sottolineare alcuni dei punti più importanti relativi a questo concorso per 300 Allievi Marescialli Arma dei Carabinieri. Partiamo dall’importante segnalazione di alcune riserve di questi 300 posti. Infatti ricordiamo che:
– 12 posti sono riservati in possesso dell’attestato di bilinguismo
– 60 posti sono riservati al coniuge e ai figli superstiti del personale di Forze Armate o Carabinieri e Forze di Polizia caduti in servizio; ai diplomati delle scuole militari

Tra i requisiti richiesti per la partecipazione a questo concorso ricordiamo che possono fare domanda:
– i militari appartenenti ai Carabinieri che siano del ruolo dei sovrintendenti, quello degli appuntati e carabinieri e quello di allievi carabinieri
– idonei al servizio militare incondizionato. Chi fosse temporaneamente non idoneo può essere ammesso con riserva fino al momento delle prove di efficienza fisica
– possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o che possa essere conseguito nell’anno solare in cui è bandito questo concorso
– cittadini italiani che non abbiano superato il 26° anno di età

Prove concorsuali
Il concorso per 300 Allievi Marescialli ruolo ispettori Arma dei Carabinieri prevede diverse fasi, così strutturate:
– prova preliminare
– prove di efficienza fisica
– accertamenti sanitari
– prova scritta
– accertamenti attitudinali
– prova orale
– prova facoltativa di lingua straniera

La prova scritta avrà durata di cinque ore e avrà forma di elaborato in lingua italiana o tedesca (per i candidati a riserva di posti). Tale prova si baserà sui programmi previsti per il piano di studi della scuola di istruzione secondaria di secondo grado. Gli argomenti su cui verterà saranno estratti a sorte tra tre predisposti dalla commissione.

La prova orale, che durerà al massimo 30 minuti, si baserà su argomenti sorteggiati per ciascuna delle seguenti materie:
– storia
– geografia
– elementi di diritto costituzionale

Per chi decide di sostenere la prova di lingua straniera essa si baserà su un questionario di 60 quesiti a risposta multipla e su un colloquio basato sulla lettura di un brano con relativo riassunto e commento più una conversazione sempre sullo stesso testo

Domanda di partecipazione
La domanda di partecipazione a questo concorso deve essere redatta e spedita solo ed esclusivamente con la procedura on line così come riportata sul sito dei carabinieri. Tale domanda deve essere completata in tutti i punti indicati e completa di tutti gli allegati richiesti pena l’esclusione dal concorso stesso

Per tutte le altri informazioni si rimanda alla lettura integrale del bando nela sezione concorsi carabinieri.




(2) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *