Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Concorso in Guardia di Finanza per sottotenenti

È stato indetto un concorso, per titoli ed esami, per reclutare 15 sottotenenti servizio permanente effettivo ruolo speciale in Guardia di Finanza

Il concorso

allievi accademia guardia di finanza
Pubblicato il bando per il concorso in Guardia di Finanza. Finalizzato al reclutamento di 15 sottotenenti, servizio permanente, ruolo speciale, per il 2015. Si tratta di un concorso per titoli ed esami per cui sono previste le seguenti pove:
– Una prova preliminare solo per i candidati relativi ai posti riservati come specificato nel bando
– per tutti una prova scritta
– accertamento delle idoneità psico-fisiche solo per gli ufficiali in ferma prefissata in congedo
– accertamenti di idoneità attitudinale al servizio nella GdF come ufficiali in servizio permanente
– prova orale
– prova facoltativa di lingua straniera
– prova facoltativa di informatica
– valutazione dei titoli.

Il titolo di studio richiesto per poter partecipare a questo concorso in Guardia di Finanza per sottotenenti è il diploma di scuola secondaria di secondo grado che permetta l’iscrizione ai corsi di laurea. Per i militari del corpo in servizio permanente, in posizione di servizio effettivo, è richiesto il possesso di un diploma di laurea o di una laurea specialistica o magistrale.

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione a questo concorso nella Guardia di Finanza deve essere compilata solo ed esclusivamente con la procedura on line indicata nel sito www.gdf.gov.it seguendo attentamente tutte le istruzioni indicate. Tale domanda deve essere inviata entro 30 giorni che decorrono dalla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale. Per gli ufficiali in ferma prefissata in congedo la domanda deve essere stampata e consegnata manualmente, o con raccomandata, a:
– Centro di Reclutamento della Guardia di Finanza, Via delle Fiamme Gialle 18, 00122 Roma Lido di Ostia.

Ricordiamo che il Capo del I Reparto del Comando Generale della Guardia di Finanza può, in ogni momento e con determinazione motivata, procedere all’esclusione dal concorso dei candidati che non siano in possesso dei requisiti richiesti.

Prova preliminare

Il calendario e le modalità della eventuale prova preliminare verranno resi noti a partire dal giorno 9 luglio 2015 sul sito www.gdf.gov.it, sulla rete intranet oppure all’Ufficio Centrale Relazioni con il Pubblico della medesima Guardia di Finanza sito in Viale XXI Aprile 55 a Roma. Ricordiamo che per sapere chi deve partecipare a questa eventuale prova preliminare è necessario prendere visione del bando ufficiale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Lettura necessaria anche per prendere visione delle riserve di posti.
La prova scritta prevista avrà luogo il giorno 3 settembre 2015 presso il Centro di Reclutamento alle ore 8 del mattino. La prova scritta, che durerà sei ore, sarà lo svolgimento di un elaborato che avrà per oggetto le stesse materie della prova orale.

La prova orale durerà al massimo 45 minuti e avrà per oggetto le seguenti materie:
– diritto amministrativo
– principi costituzionali
– organizzazione amministrativa e amministrazione enti pubblici
– organizzazioni di governo della comunità nazionale
– organizzazioni di governo delle comunità territoriali
– poteri amministrativi
– rapporti giuridici di diritto pubblico
– procedimenti amministrativi
– invalidità amministrativa
– attività amministrativa di diritto comune
– sistema di tutela dell’amministrazione
– sistema tutela giurisdizionale
– risarcibilità interessi legittimi
– Diritto tributario
– Diritto punitivo e processuale tributario
– Diritto e procedura penale
– Ordinamento del Corpo

Coloro i quali saranno dichiarati vincitori del concorso verranno ammessi al corso  di formazione di durata come minimo annuale. In caso di conclusione positiva dello stesso saranno nominati sottotenenti in servizio effettivo ruolo speciale della Guardia di Finanza.




Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *