Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Concorso Comune di Bologna

Sono 158 le probabili nuove assunzioni per insegnanti di scuola materna

gazzetta ufficialeCos’è
Si tratta di un concorso pubblico, per titoli ed esami, bandito dal Comune di Bologna per trovare persone in possesso dei requisiti di servizio per accedere a procedure speciali di reclutamento. In concorso 158 posti di insegnante di scuola dell’infanzia. Previsto contratto a tempo indeterminato con stipendio annuo lordo superiore ai 19400 euro. Le candidature possono essere mandate entro e non oltre il prossimo 4 marzo 2015

Chi può partecipare
Chi può partecipare a questo concorso al Comune di Bologna? Per cominciare tutti coloro che sono inseriti in un apposito elenco che è stato approvato dal Capo Area Personale. Tale elenco, per capire, ha come oggetto la dicitura “Individuazione candidati con requisiti per accedere alle procedure in oggetto” Oltre a ciò questo concorso al Comune di Bologna è aperto a chi possiede tali requisiti:
– abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia
– cittadinanza italiana o di un altro paese UE
– godimento dei diritti politici
– idoneità fisica all’impiego
– non essere stati licenziati da un precedente impiego presso una pubblica amministrazione.

Prove concorsuali
Tale concorso del Comune di Bologna prevede una prova scritta e una prova orale. Le prove possono basarsi su quesiti a risposta sintetica e potranno avere per oggetto argomenti come:
– gestione processi comunicativi
– progettazione, programmazione e attuazione di attività educative
– attivazione di modi organizzativi
– conoscenza sistemi per tradurre le potenzialità in competenze
– tecniche per assicurare l’integrazione dei bambini portatori di deficit o svantaggi sociali e culturali
– cultura didattica
– promozione della continuità educativa

La prova orale verterà sulla valutazione delle effettive capacità tecniche, comunicative e professionali dei vari candidati. Verrà richiesta a tal fine la realizzazione di un progetto didattico. Sempre nel corso della prova orale verrà valutata la conoscenza delle applicazioni informatiche più comuni e una lingua straniera a scelta tra:
– inglese
– francese
– spagnolo
– tedesco.

Domanda di partecipazione
La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il prossimo 4 marzo 2015. Le modalità di invio/consegna possono essere:
– consegna a mano o in VIa Ugo Bassi 2 a Bologna o in Piazza Liber Paradisus 6 sempre a Bologna
– tramite raccomandata al Capo Area personale Piazza Liber Paradisu 10 40129 Bologna
– tramite PEC alla mail protocollogenerale@pec.comune.bologna.it

Per ogni ulteriore informazione si rimanda al bando integrale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n 12 del 13 febbraio 2015 o alla lettura del sito www.comune.bologna.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *