Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto ai civili. Alcune informazioni

Diamo alcune informazioni riguardo al concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto ai civili.

Ripartizione posti
carabinieriIniziamo con il segnale come è prevista la ripartizione dei posti nel concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto ai civili. Il concorso prevede un totale di 1598 posti in ferma quadriennale. Nello specifico i posti saranno così suddivisi:
– Novecento (900) sono riservati ai VFP1 che siano in servizio o in rafferma e che, alla data di scadenza per la presentazione della domanda, non abbiano più di 28 anni
– Trecentoottantasei (386) sono riservati ai VFP1 in congedo e ai VFP4 sia in servizio sia in congedo. Anche in questo caso il limite di età è 28 anni.
– Duecentoottanta (280) sono riservati ai civili che abbiano almeno 17 anni di età ma che non abbiano superato i 26.
– Trentadue (32) saranno riservati a coloro i quali sono in possesso dell’attestato di bilinguismo. Per loro stessi limiti di età previsti per i civili.

All’interno del bando integrale sono inoltre riportati i requisiti specifici, diversi per ognuna di queste categorie.

Domanda di partecipazione
La domanda di partecipazione a questo concorso Allievi Carabinieri 2017 aperto ai civili è possibile inviarla entro il prossimo 2 maggio 2017. Come sempre la domanda potrà essere compilata solamente attraverso la procedura on line così come indicato sul sito dell’Arma dei Carabinieri.

Prove concorsuali
Per quanto riguarda le prove concorsuali, sono previste diverse fasi:
– prova scritta
– prove di efficienza fisica
– accertamenti sanitari e attitudinali
– valutazione dei titoli.

Molto probabilmente la prova scritta sarà effettuata in una data a partire dal 15 maggio 2017. Per avere notizie esatte sul calendario delle prove del concorso bisogna aspettare il prossimo 5 maggio, data in cui verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Arma. Tra pochi giorni sarà anche disponibile la banca dati.

La prova scritta durerà un’ora e consisterà in un questionario con quesiti a risposta multipla. Oggetto saranno materie quali:
– lingua italiana
– attualità
– storia
– geografia
– matematica
– geometria
– educazione civica
– scienze
– storia dell’Arma
– capacità verbale
– comprensione di un testo
– conoscenze informatiche e di una lingua straniera a scelta tra francese, inglese, spagnolo e tedesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *