Nuovi Concorsi Notizie

Notizie sul mondo dei concorsi pubblici, militari e di polizia

Articoli classificati Corpo Forestale dello Stato

forestale dello statoMonitoraggio e salvaguardia del patrimonio boschivo, tutela delle risorse idriche, biodiversità, agroalimentare sono alcuni degli ambiti di competenza del Corpo Forestale dello Stato, nato agli inizi del XIX secolo per tutelare boschi e le montagne. Nel corso del tempo si le competenze e campi di intervento si sono allargati andando a coinvolgere campi e tematiche sempre più complesse e speciali. Il Corpo Forestale dello Stato significa impegno costante nella tutela dell'ambiente in tutte le sue sfaccettature: salvaguardia del patrimonio naturale e repressione dei reati ad esso legati. Il lavoro del Corpo e assai delicato e richiede un costante aggiornamento di carattere tecnico e scientifico: per questa ragione il Corpo Forestale dello Stato si serve della competenza di alcune scuole specializzate che possano fornire un know-how e strumenti sempre all'avanguardia, che diano al suo personale una professionalità di altissimo livello. Fare carriera all'interno del Corpo Forestale dello Stato si traduce nell'acquisizione di competenze sia teoriche che pratiche che coinvolgono le tecniche di indagine più recenti, conoscenze sulla gestione e sull'utilizzo del patrimonio boschivo, il tutto per poter operare in modo organico ed efficace nella difesa e tutela del patrimonio naturale Italiano.

Corpo Forestale dello Stato. Compiti, obiettivi e concorsi

Monitoraggio e salvaguardia del patrimonio boschivo, tutela delle risorse idriche, biodiversità, agroalimentare sono alcuni degli ambiti di competenza…

Continua
corpo forestaleLa Forestale ha reso pubblici alcuni dati relativi alla situazione del nostro territorio e le notizie, pur non sorprendenti, non sono affatto tranquillizzanti. I recenti eventi climatici hanno messo in luce una serie di problemi e cause umane quali la cementificazione, il disboscamento e, soprattutto, la quasi totale mancanza di rispetto del territorio e della manutenzione dei fiumi. Secondo la Forestale lo stato del territorio è reso problematico anche dalla piaga degli incendi boschivi che, oltre al crimine disgustoso contro il patrimonio naturale, contribuisce anche a indebolire la tenuta del territorio. Tutto ciò si traduce in una continua crescita delle spese sostenute per cercare di riparare tutti questi danni, mentre una corretta e lungimirante prevenzione consentirebbe, oltre ad una maggiore tutela territoriale, anche un notevole risparmio di risorse.

Forestale: stato del territorio

La Forestale ha reso pubblici alcuni dati relativi alla situazione del nostro territorio e le notizie, pur non…

Continua